rotate-mobile
Incidenti stradali Porta Vittoria / Viale Regina Margherita

Il pirata della strada con la Car2go (intestata a lui) che travolge un ciclista e scappa

L'incidente il 25 marzo in centro. Il pirata rintracciato lunedì dai ghisa e denunciato

Fuga fallita. Un uomo di 32 anni è stato denunciato lunedì dalla polizia locale di Milano con l'accusa di omissione di soccorso e fuga perché sospettato di essere il pirata della strada che lo scorso giovedì aveva travolto un ciclista per poi far perdere le proprie tracce. 

Quel giorno, verso le 12, un uomo di 74 anni che viaggiava a bordo della sua bicicletta era stato investito in viale Regina Margherita da una macchina che si era poi allontanata senza prestare soccorso. Il pirata era stato però parzialmente ripreso da una dashcam installata sull'auto di un testimone, che aveva immediatamente allertato i ghisa. 

Gli agenti del comando decentrato 1 e i colleghi della squadra interventi speciali avevano subito preso le immagini e avevano recuperato anche i frame immortalati dalle telecamere presenti in zona e sui mezzi pubblici dell'Atm per ricostruire il percorso di fuga dell'automobilista, riuscendo anche a identificare la targa della macchina, risultata essere della società Car2go. 

L'azienda, che offre Smart in sharing a Milano, si è subito messa a disposizione degli inquirenti e ha comunicato il nome della persona che in quel momento risultava aver preso a noleggio la vettura. Nelle scorse ore, dopo aver verificato che alla guida ci fosse effettivamente il 32enne, l'uomo è stato raggiunto sul posto di lavoro e poi accompagnato negli uffici della Locale e denunciato. Il ciclista investito era invece stato operato subito dopo l'incidente per delle ferite al femore e all'anca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pirata della strada con la Car2go (intestata a lui) che travolge un ciclista e scappa

MilanoToday è in caricamento