menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pirata della strada arrestato

Pirata della strada arrestato

Incidente stradale sulla Vigevanese: ubriaco scappa, inseguito e arrestato

Un pirata della strada bloccato dalla polizia

Inseguimento e arresto per un pirata della strada, lunedì sera, sulla vecchia Vigevanese. L'uomo, un 39enne di origini ecuadoriane residente a Piacenza, era a bordo di una Volkswagen Polo. Verso le nove, all'altezza dell'ingresso in tangenziale a Trezzano sul Naviglio, si è scontrato contro un'Espace in parte distrutta. All'interno del monovolume una famiglia di Castano Primo: padre e madre illesi, i due figli della coppia leggermente feriti.

Dopo l'impatto, l'uomo è scappato ad alta velocità verso Corsico, mentre sul posto restavano i feriti.

Aveva però assistito all'incidente un agente di polizia locale di Gaggiano, fuori servizio, che ha chiamato immediatamente la polizia dando anche il numero di targa e, contemporaneamente, si è lanciato all'inseguimento. A Corsico, infine, l'automobile è stata bloccata dalla polizia.

E' poi emerso che il 39enne aveva un tasso alcolemico quattro volte superiore a quello consentito, per cui è stato arrestato sia per omissione di soccorso sia per guida in stato d'ebbrezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento