Incidenti stradali Corsica / Viale Mugello

Grave incidente in viale Mugello: schianto tra un'autopompa dei vigili del fuoco e un'auto

Ad avere la peggio è stato il conducente della vettura: l'uomo è stato portato al Policlinico

L'incidente

Un grave incidente stradale ha coinvolto i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano. I pompieri percorrevano viale Mugello sull'autopompa, a sirene spiegate e lampeggianti accesi, quando si sono scontrati con un'auto, guidata da un uomo di 55 anni, all'altezza di corso XXII Marzo. Lo schianto è avvenuto poco dopo le 15 di giovedì.

Ad avere la peggio è stato il conducente della vettura, una Lancia Musa. L'uomo è stato soccorso dal personale del 118, intervenuto con un'ambulanza e un'automedica. Secondo quanto riferito dalla centrale operativa dell'Azienda regionale emergenza urgenza, le sue condizioni sono serie ma non è in pericolo di vita. Il 55enne avrebbe infatti riportato un'importante ferita lacero contusa in testa e avvertirebbe forti dolori al torace. E' stato trasportato al Policlinico in codice giallo.

Stando alle informazioni fornite dai vigili del fuoco, i pompieri si stavano recando 'in emergenza' per un soccorso persona chiusa in un ascensore. Tra i loro uomini nessuno è rimasto ferito.

La polizia locale è intervenuta per fare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico, andato in tilt nella zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave incidente in viale Mugello: schianto tra un'autopompa dei vigili del fuoco e un'auto

MilanoToday è in caricamento