menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente stradale nel mantovano: muore giovane barista

Raffaele Niutta aveva solo 17 anni, è il ragazzo morto nelle prime ore di domenica sulla ex statale Padana Inferiore, su un ponte che scavalca il canale Osone. Faceva il barista a San Giorgio di Mantova

Raffaele Niutta aveva solo 17 anni, è il ragazzo morto nelle prime ore di domenica mattina schiantandosi con il proprio scooter contro un'auto mentre tornava da una serata in discoteca. L'incidente è avvenuto alle 4 di mattina.

Il giovane, residente a San Giorgio di Mantova, barista nel caffé di famiglia in città, stava tornando a casa quando in località Quattro venti a Curtatone, nell'affrontare una curva sulla ex statale Padana Inferiore, su un ponte che scavalca il canale Osone, ha perso il controllo dello scooter e ha invaso l'opposta corsia di marcia mentre sopraggiungeva un'auto con quattro ragazzi a bordo.

Nell'urto il ragazzo è stato sbalzato di sella ed è caduto nel canale sottostante, dopo un volo di sette metri. Il suo corpo è stato ripescato dai vigili del fuoco solo tre ore dopo.

I quattro ragazzi che viaggiavano sull'auto sono stati medicati al pronto soccorso dell'ospedale Carlo Poma e dimessi nella tarda mattinata di domenica.

Un'altra 17enne è morta domenica in un incidente stradale, nel cremonese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a febbraio 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento