Incidenti stradali

Ragazzini travolti da un'auto mentre sono sul marciapiede: uno è grave

L'incidente a Rozzano. Sul posto 118 e polizia locale

Stavano passeggiando sul marciapiedi quando all'improvviso un'auto li ha travolti. È successo a due ragazzini di 14 anni lo scorso weekend, nel pomeriggio, in via Curiel a Rozzano, hinterland sud di Milano, dove sono accorsi ambulanza e polizia locale. 

In base a quanto ricostruito dagli agenti, guidati dalla comandante Samanta Zacconi, l'automobilista, che stava viaggiando verso Rozzano da Milano, ha perso il controllo del veicolo, per cause ancora da accertare, andando a finire prima su un marciapiede, dove ha investito i due minori, e poi urtando contro quello opposto. Il conducente non è rimasto ferito, al contrario dei due quattordicenni che sono stati soccorsi uno in codice giallo e l'altro, più grave, in codice rosso.

Il ragazzino ferito più seriamente, dopo essere stato trasportato in ambulanza all'ospedale Humanitas, è stato operato d'urgenza. Al momento è ancora ricoverato in prognosi riservata ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. L'automobilista, che è risultato negativo ai test su alcol e droga, si è regolarmente fermato ad aspettare i soccorsi. Non è ancora chiaro cosa abbia potuto provocare il suo improvviso sbandamento: l'uomo ha riferito di aver visto un veicolo intendo a svoltare e che avrebbe tentato di evitarlo, ma questa versione non ha trovato conferme attraverso gli accertamenti della locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzini travolti da un'auto mentre sono sul marciapiede: uno è grave

MilanoToday è in caricamento