Incidenti stradali

14enne investito a San Giuliano è in morte cerebrale

Sono ulteriormente peggiorate le condizioni del ragazzino investito la settimana scorsa sulla via Emilia da un'auto. E' sempre al Niguarda, ora in morte cerebrale

L'incrocio dell'investimento a San Giuliano

Sono peggiorate le condizioni del 14enne ricoverato al Niguarda dopo essere stato investito, il 12 ottobre scorso, a San Giuliano Milanese.

Il giovane è ora in morte cerebrale. Lo comunica l'ospedale con una nota, aggiungendo che sono state attivate le procedure medico-legali per l'accertamento della morte cerebrale.

Si ipotizza l'accusa di omicidio colposo per l'investitore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

14enne investito a San Giuliano è in morte cerebrale

MilanoToday è in caricamento