Incidente a San Giuliano, violento frontale tra due auto: un'intera famiglia in ospedale

È successo nella serata di sabato 16 maggio, sul posto i carabinieri e il 118

È successo nella serata di sabato 16 maggio (B&V Photographers)

Una intera famiglia in ospedale: mamma, papà e figlia di due anni. E poi due una Peugeot 3008 e una Fiat Tipo completamente distrutte da un violento impatto frontale. È il bilancio di un grave incidente avvenuto sulla via Emilia a San Giuliano Milanese nella serata di sabato 17 maggio.

Tutto è accaduto poco prima delle 22.30, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Per il momento non è ancora chiara l'esatta dinamica del sinistro, sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di San Donato, intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ferito più grave è un uomo di 45 anni, accompagnato in codice rosso al pronto soccorso dell'Humanitas; secondo quanto trapelato avrebbe riportato un importante trauma cranico oltre a traumi al bacino e fratture costali. Meno gravi, invece, le condizioni della madre 30enne che ha riportato un trauma cranico e agli arti inferiori: la donna è stata trasportata insieme alla figlia al Niguarda in codice giallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Milano, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

Torna su
MilanoToday è in caricamento