menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tampona un'auto e scappa, poi fugge anche dalla Locale: "Stavo andando dall'amante"

Protagonista un 32enne di Abbiategrasso, che era a bordo dell'auto della sua compagna

È fuggito lasciando da solo in strada l'uomo che aveva appena tamponato. Poi, non contento, ha cercato di fare lo stesso con gli agenti che gli intimavano l'alt. E alla fine, dopo un altro schianto, non ha potuto fare altro che fermarsi e confessare l'amara verità, per lui e per la sua compagna. 

Protagonista di un incidente dai risvolti assolutamente incredibili è stato un uomo di 32 anni di Abbiategrasso, un cittadino italiano con precedenti, che nei giorni scorsi è stato protagonista di una sorta di caccia all'uomo terminata con un finale decisamente a sorpresa. 

Tutto è iniziato proprio nel comune del Milanese, dove il 32enne - alla guida di una Citroen intestata alla compagna - ha tamponato l'auto di un 62enne di Vigevano e si è dato alla fuga. L'automobilista ha subito dato l'allarme e ha cercato di inseguire il fuggitivo, che è stato intercettato da una pattuglia della polizia locale di Vigevano che stava effettuando un posto di blocco all'altezza del ponte sul Ticino. Neanche la vista degli agenti, però, ha convinto il pirata della strada a fermarsi. Anzi. Il guidatore ha accelerato ulteriormente e dopo alcune manovre spericolate su viale delle Industrie è andato a sbattere contro una fioriera. 

Ormai "in trappola", a quel punto il 32enne si è arreso ed è stato fermato dalla Locale, che ha scoperto come la sua macchina fosse senza revisione. Portato in comando per tutti gli accertamenti del caso, l'uomo ha confessato che stava fuggendo perché aveva preso la macchina della compagna per raggiungere la sua amante. Una scappatella che gli è costata una serie di multe e alcuni punti sulla patente, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento