Incidente a Grezzago, schianto tra scooter e un'auto alla rotatoria: un 23enne in fin di vita

L'incidente è avvenuto verso le 13.30 di mercoledì pomeriggio. Il ragazzo è gravissimo

Foto repertorio

Gravissimo incidente mercoledì pomeriggio a Grezzago, nel Milanese. 

Verso le 13.30, per cause ancora da accertare, uno scooter di grossa cilindrata e una Mercedes classe B si sono schiantati tra loro all’altezza della rotatoria di via Roma. 

L’impatto è stato devastante per il ventitreenne, italiano, che si trovava a bordo del motorino. Il giovane è stato sbalzato sull’asfalto e ha riportato diversi, gravissimi, traumi. Soccorsa dagli equipaggi di due ambulanze e di un elicottero del 118, la vittima è stata intubata e portata con l’elisoccorso all’ospedale San Gerardo di Monza. Le sue condizioni, secondo quanto riferito dai soccorritori, sono disperate e si trova ora ricoverato in rianimazione in prognosi riservata. 

Praticamente illeso, invece, il cinquantaquattrenne alla guida dell’auto. L’uomo è stato medicato sul posto e non ha avuto bisogno del ricovero in ospedale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In via Roma, per i rilievi del caso, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Vimercate. Sembrerebbe, da una prima ricostruzione, che l’incidente sia stato causato da una mancata precedenza nell’immettersi nella rotatoria. Entrambi i mezzi sono stati sequestrati per le indagini.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Riapertura Lombardia 3 giugno 2020, gli scienziati scettici: "Troppo rischioso"

Torna su
MilanoToday è in caricamento