menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un uomo grave dopo sbalzo di 20 metri in un incidente a Milano

L'accaduto mercoledì sera in via dei Ciclamini, zona Primaticcio. Sul posto 118, con due ambulanze e automedica, e la polizia locale

Un trentenne è rimasto gravemente ferito dopo essere stato sbalzato per una ventina di metri durante un violento schianto tra il suo scooter e un'auto. L'incidente verso le 23 di mercoledì 31 marzo in via dei Ciclamini, zona Primaticcio.

Sul posto sono intervenuti 118 con due ambulanze e un'auto medica e la polizia locale di Milano. In base a una prima ricostruzione lo scooter ha impattato ad alta velocità contro un'auto. In seguito al forte urto lo scooterista ha perso il casco ed è stato sbalzato a terra per 17 metri.

Il trentenne, che ha riportato un forte trauma cranico, ha ricevuto le prime cure dai soccorritori sul posto, per poi essere trasportato in ambulanza - in codice rosso - all'ospedale Niguarda di Milano. Nonostante le sue condizioni fossero gravi, riferisce l'Azienda regionale emergenza urgenza, al momento dell'arrivo dei soccorsi il ferito era cosciente, sebbene in stato confusionale e soporoso, e non dovrebbe correre pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento