menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lascia la fidanzata a terra dopo incidente in scooter, denunciato per omissione di soccorso

Nei guai due 17enni. Lei è in coma in ospedale, lui rintracciato e denunciato

E' gravissima al Niguarda una ragazza di 17 anni, ricoverata dopo essere caduta da uno scooter nella notte tra venerdì e sabato in viale Forlanini, a Milano, in direzione aeroporto. Il suo fidanzato, che guidava il motorino ed è a sua volta caduto ma è rimasto illeso, è scappato lasciando ferita la ragazza, ed è stato denunciato per omissione di soccorso.

I fatti. Alle due di notte i due giovani, entrambi 17enni, stavano percorrendo viale Forlanini in sella ad un Honda Sh 125. Per cause non ancora chiarite, il ragazzo alla guida ha perso il controllo del mezzo e i due sono caduti. Lui non ha avuto conseguenze, la ragazza invece era tramortita: con ogni probabilità aveva battuto la testa. 

Impaurito dalla situazione, il 17enne ha rialzato lo scooter ed è scappato via. Un passante ha avvertito il 118 dopo avere visto la ragazza distesa per terra, immobile, segnalando un investimento di persona a piedi, come sembrava in quel momento. In quanto al 17enne, una volta arrivato a casa ha telefonato al 118 per sapere in quale ospedale era stata ricoverata la ragazza. A quel punto la polizia locale di Milano, che si era recata in viale Forlanini per i rilievi insieme ai mezzi di soccorso, l'ha rintracciato e identificato, per poi denunciarlo. Risponde di omissione di soccorso e, al momento, di lesioni gravissime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento