Perde il controllo dell'auto e finisce nel canale Villoresi: 44enne intrappolata sott'acqua

È successo venerdì a Senago. Sul posto i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano

I pompieri sul posto (foto Vvf)

Prima lo schianto contro il guard-rail e poi il volo: oltre quattro metri, dentro le acque del canale Villoresi. Grave incidente stradale nella tarda mattinata di venerdì 26 gennaio a Senago, hinterland milanese, in cui è rimasta ferita una donna di 44 anni.

Tutto è accaduto un minuto prima di mezzogiorno in via per Cesate, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e un'automedica, oltre ai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano che hanno estratto la donna dalle lamiere dell'auto.

La donna è stata medicata sul posto dai soccorritori e successivamente è stata accompagnata in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale di Desio. Non è in pericolo di vita. Non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto, la polizia locale di Senago — sul posto per i rilievi — ha precisato che non ci sono altri mezzi coinvolti e che il ponte, pericolante, è chiuso al traffico da oltre un anno.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento