menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Smart distrutta - Foto © B&V

La Smart distrutta - Foto © B&V

Milano, schianto al semaforo in Fulvio Testi: 23enne vola fuori dalla Smart, è gravissimo

L'incidente alle 22.30 di lunedì sera. Oltre al 23enne, feriti anche altri due uomini

L'impatto violentissimo, il passeggero che vola fuori dall'auto e il corpo che resta sui binari del tram. Sono i frame del tragico incidente avvenuto lunedì sera in viale Fulvio Testi a Milano, dove due auto - una Smart e una Ford Mondeo - si sono schiantate tra loro. 

Teatro dello scontro, avvenuto pochi minuti prima delle 22.30, è stato l'incrocio tra viale Rodi e Fulvio Testi. La Smart, con a bordo due 23enni, proveniva proprio da viale Rodi, mentre la Mondeo - guidata da un 32enne - procedeva sul vialone verso il centro città. 

Ad avere la peggio nell'incidente è stato il ragazzo che viaggiava sulla Smart: è stato proiettato fuori dal veicolo ed è letteralmente volato sui binari riservati ai tram. Il 23enne è stato soccorso ed è stato trasportato al vicino Niguarda in condizioni gravissime. Meglio è andata al guidatore dell'utilitaria che è finito al Fatebenefratelli in codice verde. Il 32enne che era al volante dell'altra auto è invece stato ricoverato al San Raffaele in codice giallo con diverse ferite. 

I rilievi sono stati effettuati dagli agenti della polizia locale: l'unica certezza per ora è che uno dei due veicoli ha ignorato un semaforo rosso. Durante gli accertamenti, sembra che nella Smart sia stato trovato un pacchetto contenente droga, tanto che sul posto sono intervenuti anche gli uomini delle Volanti della Questura di Milano. Ulteriori indagini sono in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento