rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Incidenti stradali

Incidente mortale in Val Trompia (Brescia): muore 36enne

L'uomo è deceduto dopo un tremendo impatto frontale

Tragedia nella notte in Val Trompia, in provincia di Brescia, a Pezzaze. Stefano Bertussi, 35enne di Marcheno, dopo un tremendo impatto frontale, è deceduto. La dinamica dell'incidente è ancora al vaglio dei carabinieri della locale stazione: pare che l'uomo, a bordo di una Panda 4x4, si stesse spostando in direzione di Brescia, quando, all'improvviso e dopo una curva a destra, ha centrato una Mercedes Classe A proveniente dalla direzione opposta, guidata da un 38enne. 

Non è chiaro chi abbia invaso la corsia dell'altro. Fortissimo l'impatto, la parte anteriore della Panda si è accartocciata fino all'altezza del parabrezza. Rianimato sul posto, Bertussi in un primo momento sarebbe stato cosciente. Ma le sue condizioni si sono presto aggravate. Trasportato all'ospedale Civile di Brescia con fratture multiple alle gambe e lievi lesioni al torace è morto circa un paio d'ore dopo. Gravi anche le condizioni dell'altro conducente trasferito dall'ospedale di Gardone al Civile di Brescia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale in Val Trompia (Brescia): muore 36enne

MilanoToday è in caricamento