Giovedì, 5 Agosto 2021
Incidenti stradali

Schianto frontale sulla superstrada per Malpensa: un morto e un ferito gravissimo

È successo venerdì sul raccordo tra la Strada Statale 11 e l'Autostrada A4

L'incidente (foto Vvf)

Una Opel Corsa e un Fiat Doblò distrutti, un camion incidentato, un uomo gravemente ferito e un altro morto. È il tragico bilancio di un grave incidente avvenuto nella tarda mattinata di venerdì 6 aprile sulla superstrada per l'aeroporto di Malpensa.

L'incidente è avvenuto cinque minuti dopo le 12 nel raccordo tra la Strada Statale 11 e l'Autostrada A4, all'altezza di Marcallo con Casone dove, secondo le prime informazioni, l'auto e il furgone si sono schiantati frontalmente e nell'incidente è rimasto coinvolto anche un camion. Un impatto devastante, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto tre ambulanze e l'elisoccorso. 

Inutili i soccorsi per il conducente del furgone: i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il conducente della Opel Corsa, invece, è stato accompagnato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda con l'elicottero. Le sue condizioni sarebbero disperate. Illeso, invece, il conducente del camion che ha rifiutato i soccorsi.

Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente, per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Varese. Per permettere le operazioni di soccorso e i rilievi è stato chiuso il traffico fra il casello dell'A4 di Marcallo-Mesero e la Strada Statale 11 Magenta-Boffalora. "Il traffico viene deviato temporaneamente sulla viabilità limitrofa", precisa Anas.

Poco dopo, sulla Tangenziale Ovest di Milano, si è verificato un altro grave incidente che ha bloccato il traffico (qui i dettagli).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto frontale sulla superstrada per Malpensa: un morto e un ferito gravissimo

MilanoToday è in caricamento