Martedì, 22 Giugno 2021
Incidenti stradali Forlanini / A51 Tangenziale Est di Milano

Si schianta in tangenziale, poi scende dall'auto e viene travolto da un tir: un 30enne in coma

L'incidente poco dopo la mezzanotte di martedì sulla Est. L'uomo è in condizioni disperate

L'auto della vittima - Foto © Bennati

Prima si è schiantato contro il guardrail. Poi, nonostante le continue richieste di un camionista che si era fermato in suo aiuto, è rimasto al centro della carreggiata nel tentativo di spostare l'auto. Quindi, senza che l'altro conducente potesse fare nulla per evitarlo, è stato travolto e sbalzato via sull'asfalto. 

Drammatico incidente martedì notte sulla tangenziale Est di Milano. Poco dopo mezzanotte, nel tratto tra le uscite di Cascina Gobba e Lambrate, un uomo di trenta anni: P. V. - residente in centro città - è stato investito da un camion della Gls che procedeva in direzione sud. Il trentenne, stando a quanto finora ricostruito, si trovava alla guida di una Fiat 500 e, probabilmente per un colpo di sonno, ha perso il controllo dell'auto e si è schiantato, con il mezzo che è rimasto sulla seconda corsia in contromano. In suo aiuto è immediatamente arrivato un camionista, che ha accostato il tir ed è sceso in strada per convincere la vittima ad allontanarsi dal veicolo. 

In pochi secondi, però, sulla stessa corsia è un giunto il secondo camion, che ha centrato l'uomo prima di scontrarsi a sua volta con l'altro tir. L'impatto è stato devastante per il trentenne, che è stato sbalzato a oltre quindici metri di distanza: intubato e stabilizzato sul posto, la vittima si trova ora in coma al Policlinico di Milano con un grave trauma cranico e toracico.

L'autista del camion, un sessantenne residente a Limbiate, è invece rimasto incastrato nella cabina deformata del suo mezzo. Liberato dai vigili del fuoco, l'uomo è stato portato in codice verde al Policlinico di Milano e le sue condizioni non destano preoccupazione. Illeso, perché è riuscito a spostarsi in tempo dalla traiettoria del tir, il secondo camionista. 

I mezzi distrutti nell'incidente

video-199

In tangenziale, oltre a quattro mezzi del 118, hanno lavorato a lungo gli agenti della Polstrada. Il tratto della Est tra Cascina Gobba e Lambrate è rimasto chiuso per ore per permettere i rilievi del caso. 

Poche ore prima un secondo tragico incidente era avvenuto in viale Stelvio, zona Farini a Milano.

Lì, un uomo di sessantadue anni ha perso il controllo della propria moto e si è schiantato contro un'altra motocicletta. La vittima, trasportata al Niguarda in arresto cardiaco, è morta poco dopo il ricovero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta in tangenziale, poi scende dall'auto e viene travolto da un tir: un 30enne in coma

MilanoToday è in caricamento