rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Incidenti stradali

Tangenziale Est, inferno nel tunnel: 34 feriti, uno grave

Un enorme ingorgo si è creato in tangenziale Est dopo un maxi tamponamento all'altezza di Vimercate in direzione di Lecco: 34 persone rimaste ferite. Una è grave. La causa, forse, il fondo della carreggiata gelato

Maxi tamponamento sulla tangenziale Est. Poco dopo le 15 del pomeriggio di giovedì 2 febbraio, infatti, si è verificato un incidente all'altezza di Vimercate, in Monza e Brianza.

Oltre quaranta le auto coinvolte. Pare che il "via" alla maxi carambola sia stato dato da un automobilista che ha perso il controllo imbattendosi in una grossa lastra di ghiaccio sulla carreggiata del tunnel (secondo diverse ricostruzioni, formatasi dalla neve sciolta dopo essere caduta dalle barriere anti-rumore).

La sbandata ha provocato uno scontro a catena che ha coinvolto decine di autoveicoli, tra cui una pattuglia della polizia stradale andata distrutta. Sul posto il 118 per soccorrere i feriti, tutti lievi, e carri attrezzi per spostare le vetture danneggiate. 33 persone sono state portate negli ospedali della zona con lievi ferite e contusioni per essere medicate. Una sola persona era un po' più grave, ed è stata accompagnata al pronto soccorso dai sanitari in codice giallo. Molti sono stati medicati sul posto. 

Incidente in tangenziale Est a Vimercate (foto Youreporter.it Cronaca Live)

 

Il tamponamento si è verificato in direzione Lecco. Si è formata immediatamente una coda di circa 4 km (in aumento) presso l'uscita di Vimercate Sud. La circolazione sulla tangenziale è tornata alla normalità nella notte tra giovedì 2 e venerdì 3 febbraio. 

QUI LE IMMAGINI DEL TUNNEL E L'INGORGO

L'ARRIVO DEI SOCCORSI E VIGILI DEL FUOCO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenziale Est, inferno nel tunnel: 34 feriti, uno grave

MilanoToday è in caricamento