rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Incidenti stradali

Incidente Tavazzano, la vittima carbonizzata un 32enne milanese

32 anni, milanese, con un negozio a Lodi. Potrebbe essere questo il profilo della vittima di un tragico schianto nei pressi di Tavazzano, nel Lodigiano. I suoi resti divorati dalle fiamme

Sarebbe un 32enne milanese la vittima di un tragico incidente stradale avvenuto l'altro giorno a Tavazzano, nel Lodigiano, nel quale sono state coinvolte 4 vetture (tra cui un mezzo pesante). La sua vettura ha preso fuoco. L'uomo è morto sul colpo. Il suo corpo è stato estratto dilaniato e carbonizzato dalla lamiere dai vigili del fuoco.

Ma un nome ufficiale l'uomo ancora non l'ha. Sarà l'esame del dna ad accertare la sua esatta identità. Nel tremendo schianto, infatti, le fiamme hanno divorato il suo corpo oltre ai possibili elementi utili per il riconoscimenti - documenti, portafoglio, tessere. Secondo quanto si è appreso, sarebbe un milanese di 32 anni, commerciante, titolare di un negozio a Lodi. A questa conclusione si è arrivati grazie alla parziale identificazione della vettura.

La mattina del tragico incidente si stava recando al lavoro. La causa della carambola, probabilmente, la pioggia battente che imperversava in quel momento sulla zona (nella foto).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente Tavazzano, la vittima carbonizzata un 32enne milanese

MilanoToday è in caricamento