menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La foto publbicata dal tassista

La foto publbicata dal tassista

Tram fa marcia indietro e tampona un taxi fermo al semaforo a Milano

Tram tampona taxi in corso di Porta Ticinese. L'incidente fa discutere il web. I tranvieri non potrebbero fare retromarcia

Sta girando sui social network una fotografia scattata da un tassista milanese nei giorni scorsi quando, suo malgrado, si sarebbe visto piombare addosso al cofano un tram mentre era fermo al semaforo in corso di Porta Ticinese. Sì, proprio così, sarebbe stato tamponato sulla parte anteriore della vettura perché il tranviere per non intralciare un incrocio - secondo il suo racconto dell'uomo - ha ingranato al retromarcia ed è andato dietro senza badare a nulla.

E non importa che per i tram - come ha scritto a proposito di questo incidente sul suo profilo Facebook Tranvieri di Milano - "in regola generale la retrocessione sia vietata senza le adeguate protezioni, intese come 'persona che protegge la retrocessione' oppure una telecamera che vede cosa c'è dietro a maggior ragione in sede promiscua in comune con la viabilità privata. Piuttosto rimane fermo nel mezzo dell'incrocio".

L'incidente è avvenuto sotto gli occhi di due agenti della polizia locale che - per quanto emerso dalle discussioni sui social - non avevano dato nessun segnale di via al conducente del tram. 

Un errore umano che poteva costare caro, dunque, come si domanda perplesso il tassista tamponato: "E se al posto della mia macchina ci fossero stati dei pedoni, o un ciclista, cosa sarebbe successo? "

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento