rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Incidenti stradali Opera

Ubriaco al volante provoca un incidente: multa salata e sequestro dell'auto

Il tasso alcolemico ha fatto risultare una quantità di alcol nel sangue tre volte superiore al consentito

Incidente stradale ad Opera (Milano) nel pomeriggio di martedì 30 marzo, fortunatamente senza gravi conseguenze. Ma una pesante sanzione (e il sequestro dell'auto) per uno dei due conducenti, trovato con un elevato tasso alcolico.

E' successo sulla strada provinciale 28, dal Dosso Cavallino a via Diaz, intorno alle cinque e mezza di pomeriggio. Secondo quanto riferito dal Comune di Opera, si sono scontrate due autovetture. L'intervento della polizia locale per i rilievi del caso ha portato a scoprire che uno dei due conducenti, un 45enne albanese residente nella cittadina, aveva un tasso alcolemico di 2,13 contro il massimo consentito di 0,5. Gli agenti lo avevano già intuito perché l'uomo emanava un forte odore di alcol: l'etilometro ha certificato la cosa.

La sanzione è stata dunque pesante per lui, e gli agenti hanno anche sequestrato la sua automobile come da codice della strada. Coinvolta anche un'altra automobilista, una donna di 54 anni residente in provincia di Pavia, portata in ospedale dai sanitari del 118: i medici l'hanno dimessa con pochi giorni di prognosi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante provoca un incidente: multa salata e sequestro dell'auto

MilanoToday è in caricamento