rotate-mobile
Il grave schianto / Paullo

Motociclista 'vola' per due metri dopo incidente: morto

Il centauro, un 59enne, è morto sul colpo: lo schianto tra Mediglia e Paullo

Per cause ancora da capire è stato disarcionato dalla sua moto, ha fatto un volo di circa due metri, ed è morto sul colpo. Vittima del grave incidente, avvenuto poco dopo le 12 di martedì lungo la via Vecchia Paullese, località 4 strade, tra Paullo e Mediglia nel Milanese, è un 59enne italiano, Nunzio Lorello.

A riferire la notizia è l'Azienda regionale emergenza urgenza che sul luogo dell'incidente è intervenuta con tre equipaggi su due ambulanze ed elisoccorso. Per il motociclista non c'è stato nulla da fare, secondo quanto riporta la centrale operativa: troppo grave le ferite riportate a seguito della caduta.

I rilievi per capire la dinamica dell'incidente sono stati affidati alla polizia locale di Mediglia. Stando alle prime informazioni il 59enne avrebbe fatto tutto da solo anche se è presto per averne la certezza. Il traffico nell'area è rimasto rallentato per permettere a soccorritori e agenti di lavorare.

In mattinata due persone erano rimaste ferite dopo uno scontro tra un trattore e un'auto a Cisliano (Milano).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motociclista 'vola' per due metri dopo incidente: morto

MilanoToday è in caricamento