rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Incidenti stradali Vanzago / Via Monte Grappa

Travolto da furgone, "rimbalza" e viene ucciso da auto che arrivava

Drammatica sequenza a Vanzago, dove in mattinata un anziano 86enne ha perso la vita: prima travolto da un furgone, è rimasto illeso: a ucciderlo un'auto che è sopraggiunta

Investito da un furgone. Senza un graffio, o quasi. Ma il destino aveva tristemente un altro programma. Un'auto che sopraggiungeva dalla direzione opposta non è riuscita a frenare. Colpito in pieno. Troppo gravi sono state le lesioni su tutto il corpo. Non ce l'ha fatta. 

E' morto così, nella mattinata di mercoledì 14 dicembre, a Vanzago, un uomo di 86 anni. La dinamica del sinistro è ancora al vaglio dei carabinieri della locale stazione, intervenuti insieme a 118 e vigili del fuoco. Ma le cose dovrebbero essere andate pressapoco così. 

L'uomo, intorno alle 7, stava attraversando la strada tra via San Giovanni Bosco e via Monte Grappa, una strada periferica. Per cause da accertare, forse la scarsa visibilità, è stato colpito da un furgone; l'anziano è scivolato a terra, con un grosso spavento ma non ferito. Dall'altra parte, però, sopraggiungeva una macchina che non l'ha visto, colpendolo. L'uomo sarebbe morto sul colpo. Non sono ancora state rese note le generalità.

E non è stato l'unico incidente gravissimo in mattinata a Milano. Un altro uomo di 86 anni è stato investito in piazzale Principessa Clotilde; le sue condizioni sono gravissime, ed è ricoverato al Fatebenefratelli. Solo in serata di martedì, poi, un altro centauro ha perso la vita a Paderno Dugnano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da furgone, "rimbalza" e viene ucciso da auto che arrivava

MilanoToday è in caricamento