Incidenti stradali Lorenteggio / Via Degli Apuli

Milano, dopo lo schianto esce dall’auto con la pistola in pugno e insegue il "rivale" a piedi

Misterioso incidente sabato mattina in via degli Apuli. Al loro arrivo sul posto gli agenti non hanno trovato gli occupanti delle due auto, che sono fuggiti a piedi. Uno di loro è armato

I due uomini sono fuggiti - Foto repertorio

Due auto distrutte. Nessun segno delle persone che erano alla guida. E il racconto di alcuni testimoni che hanno visto un uomo con una pistola in pugno rincorrere un secondo uomo.

Scene da far west cittadino sabato mattina a Milano in via degli Apuli, zona Lorenteggio, teatro di un misterioso incidente e di una altrettanto misteriosa fuga. 

Pochi minuti prima delle otto, secondo le primissime informazioni raccolte da MilanoToday, due auto si sono scontrate frontalmente all’altezza del civico 2. Subito dopo lo schianto, come riferito da alcuni testimoni alla centrale operativa del 118, un uomo è sceso dalla sua macchina impugnando una pistola, tanto che sul posto è intervenuta un’ambulanza allertata per una “sparatoria”. La seconda vittima dello schianto, a quel punto, sarebbe però fuggita, inseguita dall’aggressore armato. 

Pare, stando alle prime ricostruzioni degli uomini della questura di Milano, che non sia stato esploso nessun colpo di arma da fuoco. Ma i residenti di zona, svegliati dal rumore dell’incidente e dalle urla, hanno confermato agli agenti che uno dei due fuggitivi impugnava un’arma. 

I due sono ora ricercati dalla polizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, dopo lo schianto esce dall’auto con la pistola in pugno e insegue il "rivale" a piedi

MilanoToday è in caricamento