Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Incidenti stradali Stadera / Via Carlo Bazzi

Incidente in via Bazzi, mamma e figlia travolte da un pirata della strada: denunciato

È successo nella tarda serata di mercoledì 27 maggio, nei guai un 40enne

Mamma e figlie ferite in mezzo alla strada e il pirata della strada che si allontana. Loro sono state accompagnate in codice giallo al pronto soccorso, la persona che ha causato l'incidete, invece, è stata rintracciata dagli agenti della polizia locale e denunciata per omissione di soccorso. È il bilancio di uno schianto avvenuto nella tarda serata di mercoledì 27 maggio all'incrocio tra le vie Antonini e Bazzi a Milano.

Tutto è accaduto una manciata di minuti prima di mezzanotte, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Il pirata, secondo quanto ricostruito dalla Locale, avrebbe causato l'incidente (tra due auto) per poi scappare lasciando madre e figlia (una donna di 36 e una ragazzina di 14 anni) ferite sull'asfalto.

Inizialmente le loro condizioni sembravano disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto due ambulanze e un'automedica in codice rosso. Le loro condizioni, fortunatamente, si sono rivelate meno gravi del previsto: sono state accompagnate in codice giallo negli ospedali San Gerardo e San Raffaele. Il pirata, un 40enne, è stato rintracciato "attraverso una attività investigativa", fanno sapere da Piazza Beccaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Bazzi, mamma e figlia travolte da un pirata della strada: denunciato

MilanoToday è in caricamento