Milano, tir perde gasolio in strada: via Palmanova chiusa per due ore, traffico in tilt

La strada è stata chiusa per permettere ad Amsa di intervenire e ripulire la strada

Il traffico - Foto Nati per vivere a Milano

Asfalto completamente imbiancato, per "assorbire" il gasolio. E traffico paralizzato. Mattinata di passione quella di mercoledì per gli automobilisti che si sono trovati a passare in via Palmanova, andata completamente nel caos a causa di un incidente che ha coinvolto un mezzo pesante. 

I problemi sono iniziati poco dopo le 7, quando - stando a quanto finora appreso - un tir che viaggiava in direzione periferia ha perso gasolio dal serbatoio e ha lasciato una lunga, e larga, scia oliosa sull'asfalto. 

A quel punto, sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Milano, che hanno allertato Amsa e dalle 8 circa hanno chiuso al traffico la strada per evitare potenziali incidenti.

La via è stata inizialmente off limits da piazza Sire Raul a via Carnia - su una sola corsia - e poi, su entrambe le corsie, da Carnia fino all'imbocco della tangenziale. L'intervento dei tecnici, che hanno sparso sull'asfalto la solita "polvere" bianca per "cancellare" il gasolio, è durato circa un paio di ore. Pesantissimi, inevitabilmente, i disagi per il traffico, con via Palmanova che è stata a lungo bloccata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

Torna su
MilanoToday è in caricamento