menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schiacciato dal tram: muore ragazzino di 12 anni in bici

Tragedia in via Solari: un 12enne, forse a causa di una portiera aperta all'improvviso, è costretto a uno scarto e viene travolto da un tram della linea 14 che non può fermarsi in tempo. Muore sul colpo

Tragedia che ha lasciato sgomento un intero quartiere sabato 5 novembre. Un ragazzino di 12 anni, italiano, Giacomo Scalmani, mentre si trovava sulla propria bicicletta, è stato travolto e ucciso da un tram della linea 14 in via Solari, in zona Tortona. 

Il ragazzino, secondo una prima ricostruzione, stava pedalando al lato della carreggiata quando la passeggero di un'auto - parcheggiata in sosta vietata e in doppia fila - avrebbe aperto inavvertitamente la portiera per uscire dall'auto. Il giovane, così, complice la pioggia e la scarsa visibilità, avrebbe effettuato uno scarto improvviso, non dando il tempo al guidatore del tram di fermarsi. L'impatto è stato violentissimo. Nonostante la rapidità dei soccorsi, il 12enne è spirato quasi sul colpo. 

Sul posto la polizia locale di Milano per cercare di capire l'esatta dinamica dell'incidente. L'autista del tram, sotto choc, è stato portato in ospedale dopo essere svenuto. Il piccolo, dopo aver passato il pomeriggio nell'oratorio di Santa Maria del Rosario, stava tornando a casa, diretto verso piazza Napoli.  

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento