rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Incidenti stradali Dergano / Via Giuseppe Tartini

Finisce contro 10 auto in sosta, abbandona l'amico in coma e va a casa: rintracciato

Al volante della Fiat Croma che all'alba di domenica è finita contro una decina di mezzi in sosta in via Tartini c'era un cittadino egiziano di 29 anni

Ha perso il controllo dell'auto ed è finito contro una decina di veicoli in sosta e un palo della luce, terminando la corsa dall'altra parte della strada. Poi è sceso dal veicolo, una Fiat Croma intestata a lui, ed è tornato a casa a dormire, lasciando l'amico che viaggiava insieme a lui gravemente ferito a bordo del mezzo, senza chiamare i soccorsi.

Si schianta contro 10 auto in sosta e scappa

E' stato rintracciato in un'abitazione poco distante dal luogo del sinistro, il conducente del veicolo che all'alba di domenica in via Tartini, a Milano, ha causato un sinistro che ha danneggiato dieci auto in sosta e ferito gravemente un connazionale che ora è ricoverato in prognosi riservata al Niguarda.

L'incidente, dieci auto danneggiate

L'incidente è avvenuto pochi minuti dopo le cinque. La Fiat Croma, che è risultata intestata al conducente, ha sbandato e si è schianatata, probabilmente a velocità sostenuta, contro i veicoli in sosta. Quando le forze dell'ordine e i soccorsi sono giunti sul posto a bordo del mezzo hanno trovato soltanto un passeggero, un ragazzo egiziano venticinquenne. Nessuna traccia invece del conducente che si è allontanato subito dopo lo schianto, senza prestare soccorso all'amico e senza chiamare il 118.

Video - La testimonianza: "In auto anche altre persone"

Conducente in fuga rintracciato

L'uomo, un cittadino egiziano di 29 anni, è stato rintracciato poco dopo, in una abitazione che si trova a poca distanza dal luogo del sinistro dagli agenti della polizia locale che hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell'incidente. Il 29enne, dopo il sinistro, è tornato a casa, abbandonando la vettura incidentata e l'amico ferito in auto. A lui gli agenti sono riusciti a risalire grazie ad alcune testimonianze, alla targa del veicolo a lui intestato e alle riprese delle immagini delle telecamere di sicurezza della zona.

Il conducente, che è rimasto lievemente ferito nello schianto, è stato bloccato dalla polizia locale e trasferito in ospedale per gli accertamenti etilometrici per capire se l'uomo fosse sotto effetto di alcol o altre sostanze al momento dello schianto. Alla luce dei risultati dei test potrebbero aggravarsi le accuse a suo carico che si aggiungerebbero a quella di omissione di soccorso. Al momento è piantonato in ospedale. 

In coma l'amico a bordo dell'auto

Più gravi invece le condizioni del ragazzo che viaggiava insieme al 29enne a bordo della Fiat Croma al momento dello schianto. Il giovane è stato soccorso da un'ambulanza del 118 e dai vigili del fuoco ed è stato trasferito in coma, a causa delle gravi ferite riportate, all'ospedale Niguarda di Milano dove è ricoverato in prognosi riservata. 

Video | Auto conto 10 veicoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce contro 10 auto in sosta, abbandona l'amico in coma e va a casa: rintracciato

MilanoToday è in caricamento