Milano, incidente in viale Corsica: automedica si schianta contro un'auto, feriti tre bambini

La dinamica è affidata agli uomini del comando della locale di piazzale Beccaria

Incidente in viale Corsica. Foto di Fabio Inguanta

Un'automedica è rimasta coinvolta in un incidente in viale Corsica a Milano. Il fatto è avvenuto alle 14 di venerdì.

Fortunatamente non ci sono stati feriti gravi, anche se lo spavento è stato grande considerando la presenza di tre minori di 10, 8 e 4 anni su una delle vetture.

L'incidente in viale Corsica

Sul posto, altezza largo Rodari, sono intervenute quattro ambulanze e un'automedica. I pazienti sono stati trasportati alla clinica De Marchi e al Policlinico per accertamenti. Nessuno è grave.

La dinamica dell'incidente è affidata agli uomini del comando della polizia locale di piazzale Beccaria. Sono stati loro a tracciare col gessetto i segni sull'asfalto e a gestire il traffico per permettere i soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altri incidenti a Milano

Poco prima si era verificato un grave incidente in via Gioia: uomo è stato travolto da un'auto ed è in coma. Durante la notte, invece, un tenore della Scala era morto in incidente in via Mecenate. L'uomo, Giuseppe Bellanca, era un talento molto apprezzato dal pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Riapertura Lombardia 3 giugno 2020, gli scienziati scettici: "Troppo rischioso"

Torna su
MilanoToday è in caricamento