menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Grave incidente in viale Porta Vercellina: motociclista morto, strada chiusa

Il 118 ha comunicato di averlo trasportato in ospedale già in arresto cardiocircolatorio

Un uomo di 51 anni, Genesio Carbotti (chi era)è morto dopo un terribile incidente stradale in viale di Porta Vercellina, nei pressi del carcere di San Vittore a Milano. L'uomo, che viaggiava a bordo di una moto, si è scontrato con un'auto.

L'incidente è avvenuto poco prima delle 9. Sul posto, secondo quanto segnalato dall'Azienda regionale emergenza urgenza, sono state inviate un'automedica e un'ambulanza in codice rosso. L'unico ferito è stato trasportato in codizioni disperate all'ospedale Policlinico e - riferiscono a MilanoToday - era in arresto cardiocircolatorio. Morirà poche ore dopo.

Il traffico sull'arteria è rimasto paralizzato per permettere i rilievi della polizia locale, che ancora deve stabilire la precisa dinamica. Chiuso al traffico viale di Porta Vercellina, da via Biffi a piazzale Aquileia, fanno sapere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento