'Ghisa' fa da scudo a bambini che attraversano sulle strisce e viene investito

L'accaduto nella mattinata di mercoledì 13 gennaio. Per fortuna le sue condizioni non sono gravi

Un agente della polizia locale di Milano è stato investito mentre stava 'facendo da scudo' ad alcuni bambini che attraversavano la strada sulle strisce pedonali. L'accaduto nella mattinata di mercoledì 13 gennaio, verso le 9, davanti alla scuola primaria Bacone, all'angolo tra via Matteucci e via Paracelso. Per fortuna A.M., queste le iniziali del 'ghisa', non ha riportato conseguenze gravi nell'impatto, rimanendo ferito solo lievemente.

Motociclista al comando di zona 3, 53 anni e papà di due ragazzi ventenni, il poliziotto era intento a far attraversare i piccoli in sicurezza bloccando il traffico con la paletta, quando all'improvviso si è accordo che un autocarro sopraggiungeva senza dar cenno di frenare per tempo. A quel punto è riuscito a spostare i bimbi e si è messo tra loro e il veicolo, venendo investito di striscio. A causa di un trauma alla spalla è stato trasportato in codice verde all'ospedale Gaetano Pini.

A colpire il vigile una specie di Ape Car, guidata da un uomo che non sarebbe riuscito a frenare a causa di un problema tecnico. L'automobilista è stato identificato in attesa che si concludano gli accertamenti utili a ricostruire l'esatta dinamica del sinistro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

Torna su
MilanoToday è in caricamento