Cronaca

Incidente a Inverigo: ragazzo di 20 anni ucciso da un treno

Il giovane stava attraversando a piedi un passaggio a livello e non si sarebbe accorto dell'arrivo del convoglio

Travolto da un treno

Un giovane di 20 anni è morto domenica pomeriggio a Inverigo (Como), travolto da un treno della linea Milano-Asso di Trenord. Si chiamava Diego Andreani. 

Il giovane stava attraversando i binari all'altezza di un passaggio a livello con le sbarre abbassate ed è stato ucciso dal convoglio. I primi accertamenti tenderebbero ad escludere il gesto volontario: probabilmente il ragazzo non si è accorto dell'arrivo del treno.

A quanto si è appreso stava facendo jogging in una zona boschiva frequentata da chi ama correre, vicino alla località Pomelasca. Lo hanno trovato con gli auricolari indossati. Sembra che le sbarre fossero abbassate.

Il giovane non aveva addosso i documenti, ma comunque è uno studente universitario residente in paese. Sabato un ragazzo di 16 anni era morto a Santo Stefano Lodigiano, travolto da un Frecciabianca, dopo aver attraversato i binari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Inverigo: ragazzo di 20 anni ucciso da un treno

MilanoToday è in caricamento