menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano: troppi incidenti per colpa dei cartelli stradali

La segnaletica carente tra le cause dei sinistri: migliorarla potrebbe ridurre di molto gli incidenti

La colpa degli incidenti stradali? Troppo spesso è la carenza di segnaletica. Almeno stando a Aci Milano: secondo i calcoli del club degli automobilisti, tra il 2017 e il 2019 sarebbero attribuibili alla segnaletica stradale ben 5 mila incidenti, tra cui quasiii 4 mila nella Città metropolitana di Milano (3.929), oltre mille a Monza-Brianza (1.204) e un centinaio a Lodi (104).

Aci Milano ha condotto una indagine presso 247 Comuni delle aree considerate: solo il 7% ha risposto di averee un catasto della segnaletica e appena il 4% un piano della segnaletica. «Questo - commenta il presidente di Aci Milano, Geronimo La Russa - si traduce in un insieme di segnali, spesso mal posizionati e mantenuti, che non solo non informano adeguatamente l’utente ma che possono costituire fattore di rischio diretto o indiretto».

Secondo gli esperti di Aci Milano, una migliore segnaletica stradale può ridurre gli incidenti del 40%. In tal senso Regione Lombardia ha istituito un bando, in scadenza il 23 dicembre, per erogare un totale di tre milioni e mezzo di euro ai Comuni con meno di 30 mila abitanti per migliorare e razionalizzare proprio i cartelli stradali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento