Cronaca Viale Giacomo Matteotti

Sesto, ha infarto mentre vota: gravissimo 60enne

Un uomo si sente male mentre si trova in un seggio della scuola Galli, a Sesto San Giovanni: è ricoverato in gravissime condizioni al San Raffaele

Per l'ambulanza non c'è stato nulla da fare

Un uomo di circa 60 anni è stato colto da probabile infarto mentre era da poco entrato nella cabina elettorale per votare. L'uomo si è accasciato d'improvviso al suolo, perdendo conoscenza: è successo domenica in uno dei seggi di Sesto San Giovanni, il comune dell'hinterland più popoloso (80mila abitanti) che eleggerà una nuova giunta.

L'uomo, di circa 60 anni, è stato subito soccorso da un'automedica in servizio nella zona ed è stato trasportato all'ospedale San Raffaele dove è arrivato in gravi condizioni.

Il seggio della scuola Galli, in via Matteotti, nel frattempo è rimasto chiuso per circa un'ora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesto, ha infarto mentre vota: gravissimo 60enne

MilanoToday è in caricamento