Scappano dalla polizia e si schiantano contro le auto in sosta: l'inseguimento e l'incidente

La fuga a massima velocità è durata pochissimo perché la Polo si è schiantata in via Inganni

Repertorio

Alla fine si sono schiantati contro alcune auto parcheggiate in strada. L'inseguimento è durato poche centinaia di metri, tutti in via Inganni, ma le volanti stavano tallonando i malviventi. In manette per resistenza a pubblico ufficiale sono finiti due cittadini marocchini di 28 e 30 anni.

Breve inseguimento finisce con incidente

L'inseguimento è avvenuto poco prima della mezzanotte di venerdì. A ricostruire l'accaduto è la questura. Stando a quanto riferito sembra che i due arrestati fossero a bordo di una Volkswagen Polo quando hanno visto i poliziotti della Volante Baggio Bis. Probabilmente, intimorito, l'uomo alla guida ha accelerato per cercare di scappare in direzione viale Zurigo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'eroina nascosta in auto

La fuga a massima velocità è durata pochissimo perché la Polo si è schiantata contro alcune auto in sosta. Nell'abitacolo nascondevano diversa sostanza da taglio e dell'eroina. La sostanza è stata sequestrata dai poliziotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento