Folle pomeriggio sulla Golf per un 34enne, non si ferma all'alt e scappa: inseguito e arrestato

Le indagini proseguono adesso per cercare di capire la ragione di questa precipitosa fuga

Repertorio

Un marocchino di 34 anni è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano per resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è stato bloccato mentre cercava di scappare a piedi nei campi tra Gratosiglio e Noverasco, a Sud di Milano.

L'inseguimento tra San Giuliano e Milano

A ricostruire l'accaduto sono stati i militari del comando provinciale. Secondo quanto indicato, nel pomeriggio di domenica una pattuglia aveva intimato l'alt a due uomini che viaggiavano su una Volkswagen Golf per le strade di San Giuliano Milanese. A insospettirli sarebbe stato l'atteggiamento del conducente.

La fuga a piedi tra i campi

La richiesta dei carabinieri non ha sortito la reazione sperata. Al contrario, l'automobilista ha accelerato per cercare di seminare l'auto con le sirene accese. La fuga, in direzione Milano, è durata pochi minuti perché a un certo punto, in via Camporgnago, i due hanno abbandonato l'auto tra i campi per provare a scappare a piedi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inseguimento a piedi ha permesso ai carabinieri di bloccare il conducente dell'auto, il marocchino. Addosso non aveva nulla e anche l'auto, intestata a un prestanome, risultava 'pulita'. Non è stato perquisito, ovviamente, il passeggero: che è riuscito a fuggire di corsa. Le indagini proseguono adesso per cercare di capire la ragione di questa precipitosa fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento