Cronaca Chiesa Rossa / Via della Chiesa Rossa

Ladri in fuga in tangenziale da Cornaredo a Chiesa Rossa: un arrestato

Due occupanti dell'auto sono riusciti a fuggire. I carabinieri si erano avvicinati per un controllo: l'auto era stata segnalata in collegamento ad alcuni furti

Inseguimento in tangenziale ovest (foto IlPiacenza)

Un inseguimento partito a Cornaredo e terminato a Milano, in via della Chiesa Rossa, lungo la tangenziale ovest. I carabinieri, nel primo pomeriggio, hanno notato un'Alfa 147 del tutto simile a quella segnalata per furti nei dintorni. Appena si sono avvicinati, il guidatore ha premuto sull'acceleratore e si è dato alla fuga. Dentro la vettura sono in tre. 

L'Alfa in fuga sulla tangenziale ovest ha speronato un'altra vettura verso Baggio, coinvolgendone una terza. Il bilancio è di un ferito non grave. Ma l'urto non è stato tale da "bloccare" l'auto, che ha proseguito ad alta velocità fino all'uscita di Chiesa Rossa, per dirigersi verso il campo nomadi, nei pressi del quale si è verificato un secondo lieve incidente, questa volta con una vettura dei carabinieri: anche qui, il bilancio è di un carabiniere ferito in modo non grave.

Immediatamente i tre occupanti dell'Alfa hanno abbandonato l'auto. Due di loro hanno fatto perdere le loro tracce correndo per i campi della zona. Il terzo, un 21enne, è stato invece arrestato. Risulta residente in un altro campo nomadi, quello di via Martirano (Muggiano). La perquisizione della vettura ha portato al ritrovamento di arnesi per lo scasso e il furto. La segnalazione era corretta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in fuga in tangenziale da Cornaredo a Chiesa Rossa: un arrestato

MilanoToday è in caricamento