Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Loreto / Via Natale Battaglia

"Guardia e ladri" a Milano: folle fuga dei banditi saltando sui tetti dei palazzi, arrestati in due

In manette due ladri, entrambi cittadini cileni. A dar loro la caccia sono stati agenti e inquilini

Al civico 7 hanno trovato il proprietario di casa. Al civico 5 stesso risultato. Al civico 3, dopo una fuga spericolata e decisamente pericolosa, hanno trovato la polizia. Due uomini - un 27enne e un 33enne, entrambi cittadini cileni - sono stati arrestati mercoledì sera dalle Volanti della Questura di Milano con l'accusa di tentato furto aggravato. 

L'allarme è scattato alle 19.15, quando il residente di un palazzo di via Natale Battaglia - in zona Loreto - ha telefonato al 112 per segnalare la presenza di due uomini con due torce sul tetto del palazzo di fronte a lui, in via Oldrado da Tresseno. I due, stando a quanto accertato dagli investigatori, hanno forzato la tapparella della casa all'ultimo piano del civico 7, ma hanno trovato difronte a sé il proprietario. 

A quel punto, "inseguiti" dal basso dalla vittima e dagli altri abitanti, i due ladri hanno iniziato a saltare sui tetti e sono arrivati al civico 5, dove ad attenderli hanno trovato un altro inquilino. La fuga è continuata fino al palazzo accanto, dove i malviventi hanno rotto una finestra riuscendo ad arrivare nelle scale. Lì, hanno minacciato i presenti con un cacciavite per guadagnarsi una via d'uscita, ma proprio davanti alla porta ad aspettarli c'erano i poliziotti che li hanno bloccati. 

I due, che avevano caschetti con le luci, torce e attrezzi per lo scasso, sono stati arrestati e portati in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Guardia e ladri" a Milano: folle fuga dei banditi saltando sui tetti dei palazzi, arrestati in due

MilanoToday è in caricamento