Cronaca Cimiano / Via Padova

Milano, folle inseguimento a 120 chilometri orari in città: un uomo preso, altri tre in fuga

L'inseguimento è iniziato a Desio. I carabinieri sono riusciti a fermare un uomo. L'accaduto

Foto repertorio

Semafori rossi "bruciati", precedenze agli incroci ignorate, punte di 120 chilometri orari. E più di venti chilometri percorsi in maniera folle per cercare di guadagnare la fuga. Incredibile inseguimento martedì sera tra la Brianza e Milano, teatro di una caccia al ladro da cardiopalmo durata quasi un'ora. 

Tutto è iniziato, racconta Nicola Palma su "Il Giorno", a Desio, dove una pattuglia dei carabinieri in borghese era sulle tracce di una Golf Plus grigia con a bordo quattro presunti malviventi. Dopo un tratto di strada percorso insieme, l'autista della vettura si sarebbe accordo di essere seguito e avrebbe così deciso di premere il piede sull'acceleratore. Da lì ne è nato un inseguimento folle, che ha coinvolto una decina di auto dei carabinieri del nucleo Radiomobile e della polizia. 

A Milano città, nelle strade tra via Gioia e via Sammartini, il conducente della Golf ha ignorato semafori rossi, precedenze e ha raggiunto velocità assurde per quelle stradine strette e affollate. La svolta è arrivata nei pressi del Parco Trotter, dove una ruota della macchina - probabilmente dopo un urto con il marciapiede - si è distrutta e sgonfiata. I quattro a bordo a quel punto hanno tentato un ultimo, disperato, tentativo di fuga a piedi verso la stazione: uno di loro è stato preso - per lui è scattata una denuncia per ricettazione e resistenza -, mentre gli altri tre sono riusciti a fuggire. 

Sulla Golf, rubata, i militari hanno trovato arnesi atti allo scasso, tra cui un flessibile. È verosimile che i quattro fossero in Brianza alla ricerca di case da svaligiare. Una volta scoperti, poi, hanno dato il là alla loro folle corsa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, folle inseguimento a 120 chilometri orari in città: un uomo preso, altri tre in fuga

MilanoToday è in caricamento