rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
La storia / Chinatown / Via Paolo Sarpi

La donna inseguita da 3 uomini fino alla fermata della metro

È la stessa giovane a raccontarlo su una pagina social dedicata al quartiere Chinatown

Inseguita da tre malviventi fino alla fermata della metropolitana e poi, per fortuna, lasciata in pace quando è salita in treno. La disavventura è capitata a una ragazza di Milano. È la stessa giovane a raccontarlo su una pagina social dedicata al quartiere Chinatown su Facebook.

"Purtroppo - scrive - ieri sera mi è successo un episodio davvero spiacevole in zona Paolo Sarpi. Ho staccato dal lavoro alle 23.30 per dirigermi verso la lilla fermata Monumentale, per tornare a casa. Tre uomini mi hanno bloccata per aprirmi lo zainetto. Per fortuna ho avuto la lucidità nel scappare, senza che mi rubassero niente. Ma mi hanno seguita fino ai tornelli e non c'era nessuno. Ero letteralmente da sola. Sono corsa di fretta giù in banchina a vedere se ci fosse qualcuno che mi potesse aiutare, ma nulla. I tre - che lei definisce 'zingari' - mi hanno seguita ancora, ma sono salita subito in metro".

"Arrivato il vagone, sono salita in lacrime con il viso rosso e nessuno dei presenti ha esitato a parlarmi. Solo un ragazzo molto giovane, dall'ultima carrozza si è avvicinato e gentilmente dopo avermi ascoltata mi ha accompagnata fino a capolinea. Come sapete questi episodi li sentiamo quasi tutti i giorni, ma quando ti capitano personalmente è veramente pesante. Grazie a chiunque per aver letto il mio messaggio", conclude. Sotto il post, diventato virale, in tanti hanno espresso solidarietà alla giovane. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La donna inseguita da 3 uomini fino alla fermata della metro

MilanoToday è in caricamento