menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In giro ubriaco in Porsche durante il coprifuoco, insulta i carabinieri: denunciato

L'uomo era in giro a mezzanotte insieme a un amico

Si trovavano in giro in Porsche, a mezzanotte, in pieno centro del paese di Casorate Primo, una località del Pavese vicina ad Abbiategrasso. Non ne avevano motivo, dato il coprifuoco per prevenire l'epidemia Covid, e uno dei due ha dato in escandescenze davanti ai carabinieri che li stavano controllando.

E' successo nella notte tra giovedì 28 e venerdì 29 gennaio. Come di consueto, i carabinieri erano impegnati nel pattugliamento del territorrio quando, a mezzanotte, si sono imbattuti nella Porsche in piazza Mira. Così li hanno fermati. Uno dei due, visibilmente ubriaco, ha cominciato a mostrare insofferenza davanti alle verifiche di routine e, ad un certo punto, quando un militare gli ha chiesto d'indossare la mascherina, ha preso a insultarlo. 

Risultato: l'uomo, un 54enne, è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale. Inevitabile la multa per ubriachezza e violazione delle multe anti contagio, quest'ultima comminata anche all'amico che era con lui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento