"Negro di m...", ragazzino di 13 anni insultato durante un torneo di basket a Milano

È successo nella giornata di sabato 18 maggio a Milano

Immagine repertorio

Insulti razzisti nei confronti di un ragazzino di 13 anni. È successo nel pomeriggio di sabato 18 maggio a Milano durante un torneo "triangolare" di basket con ragazzini under 13. La notizia è stata riportata sulle colonne di Repubblica in un articolo firmato da Oriana Liso.

La mamma del ragazzino, un 13enne che frequenta lo Schuster, ha denunciato il fatto su Facebook."Abbiamo adottato mio figlio in Etiopia quando aveva sei mesi, dal nido fino alla seconda media che frequenta adesso non ha mai avuto problemi legati al colore della sua pelle e, anzi, è il primo a scherzarci su, in famiglia e con i suoi compagni — ha spiegato la Rita Aicardi a Repubblica —. Fa sport, frequenta gli scout, è italiano a tutti gli effetti. Quest'anno, però, per la prima volta è capitato che mi riferisse di frasi offensive durante le partite. Fino a ieri, quando è tornato a casa e mi ha detto: Sai mamma, mentre stavamo vincendo dagli spalti mi hanno detto 'negro di m.'. Al momento ho cercato di smorzare, gli ho chiesto se fosse sicuro, mi ha detto che anche i suoi compagni avevano sentito quelle frasi"

La società che ha ospitato il torneo, l'aad Tigers, si è scusata con la mamma del 13 per il gesto, non solo: sulla pagina Facebook ha pubblicato una nota riguardo l'accaduto: "Da sempre lottiamo contro ogni episodio di discriminazione di ogni forma e tipo e continueremo a farlo fino a quando episodi come questo non esisteranno più. Oltre che insegnare le fondamenta del basket, l'essere squadra e il rispetto per gli altri sono alla base della nostra attività giornaliera e di questo ne saremo sempre fieri. Faremo in modo di avere più chiarezza sull'accaduto".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento