rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Intossicati dal braciere con la carne, in quattro al Niguarda

Tredici nordafricani, tra le quali anche donne e bambini, sono rimasti intossicati la notte scorsa in un'abitazione: stavano cucinando carne

Tredici nordafricani, tra le quali anche donne e bambini, sono rimasti intossicati la notte scorsa in un'abitazione di Mortara, a causa delle esalazioni di monossido di carbonio sprigionate da un braciere con il quale avevano cucinato una grigliata di carne.

I quattro intossicati più gravi, che però non corrono pericolo di vita, sono ricoverati all'ospedale Niguarda di Milano e sono stati sottoposti alla camera iperbarica.

Gli altri si trovano all'ospedale di Vigevano. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli operatori del 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intossicati dal braciere con la carne, in quattro al Niguarda

MilanoToday è in caricamento