rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Porta Nuova / Viale della Liberazione

L'uomo che investe una donna in bici, la rapina e fugge

L'incidente rapina giovedì pomeriggio in viale della Liberazione

Investita e rapinata. Pomeriggio da incubo quello di giovedì per una donna di 28 anni, un giovane albanese, che è stata travolta da uno scooter e poi derubata - dal guidatore dello stesso scooter - nel giro di pochi attimi. 

Stando a quanto ricostruito dalla polizia, l'incidente è avvenuto verso le 16.30 in viale della Liberazione, lo stradone che da Porta Nuova porta alla stazione di Garibaldi. La 28enne stava attraversando la strada sulle strisce pedonali a bordo della sua bicicletta quando sarebbe stata centrata da un uomo in moto che l'ha fatta finire a terra. A quel punto, il conducente del motorino sarebbe sceso, si sarebbe avvicinato, le avrebbe strappato la borsa - con all'interno due telefoni e il portafogli - e sarebbe poi scappato a bordo del mezzo. 

La giovane vittima fortunatamente non ha avuto bisogno dell'intervento dei soccorritori del 118 ed è stata lei stessa a raccontare l'accaduto agli agenti. Alcuni testimoni hanno indicato che il pirata della strada rapinatore è fuggito verso via Melchiorre Gioia. Per identificarlo decisive potrebbero essere le immagini delle telecamere di videosorveglianza. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che investe una donna in bici, la rapina e fugge

MilanoToday è in caricamento