rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Investe e uccide alcune pecore, poi minaccia col fucile i pastori

Un agricoltore ha investito e ucciso con il suo trattore alcune pecore perché queste avevano invaso il suo terreno

Un agricoltore ha investito e ucciso con il suo trattore alcune pecore perché queste avevano invaso il suo terreno. Non sazio, armato di fucile si è diretto verso i pastori minacciandoli di morte. E' avvenuto a Varese, dove l'uomo è stato denunciato dalla polizia, con l'accusa di esercizio arbitrario delle proprie ragioni, minaccia aggravata e porto d'arma.

Dopo che le pecore hanno superato le barriere del suo 'territorio', l'agricoltore a bordo del trattore ha sfondato una recinzione provvisoria montata per non far scappare le pecore, investendo alcuni animali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe e uccide alcune pecore, poi minaccia col fucile i pastori

MilanoToday è in caricamento