rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca

Travolge un uomo con l’auto e scappa: preso dopo fuga di 700 km

Fermato a Rho dalla polizia. Era ricercato in Germania per tentato omicidio

Fuga finita. Dopo un “ritorno a casa” lungo quasi 700 chilometri. Un uomo di 34 anni, cittadino italiano di origini marocchine, è stato arrestato a Rho martedì dalla polizia in esecuzione di un mandato d’arresto europeo emesso dalle autorità tedesche con le accuse di tentato omicidio e lesioni personali volontarie aggravate. 

Il 34enne, stando a quanto ricostruito nel provvedimento del tribunale distrettuale di Francoforte, lo scorso 26 febbraio avrebbe quasi ucciso un uomo travolgendolo con una macchina presa a noleggio davanti al centro espositivo della cittadina sul Meno. Nell’impatto la vittima aveva riportato ferite e lesioni al bacino, agli arti inferiori e al volto.

Gli investigatori tedeschi, dopo averlo individuato, hanno informato i colleghi meneghini perché il 34enne risulta avere una residenza a Sesto San Giovanni. Il ricercato, titolare di una ditta che si occupa di allestimento di stand, è stato individuato martedì fuori dalla fiera di Rho. Ed è stato arrestato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge un uomo con l’auto e scappa: preso dopo fuga di 700 km

MilanoToday è in caricamento