Paura per un bimbo di tre anni: investito mentre attraversa la strada da solo

Il piccolo, sfuggito alla presa del padre, è stato urtato da un'auto

Soccorritori (repertorio)

Un bambino di tre anni è stato investito da un'auto in via Lopez Sabatino, zona Quarto Oggiaro, verso le 13 del 3 settembre. Il piccolo, di origine straniera, era sfuggito alla presa del padre e aveva iniziato ad attraversare la strada, quando è stato urtato dal veicolo. Sul posto sono accorsi un'ambulanza, un'automedica e gli agenti della polizia locale. A causa dell'impatto il bimbo ha riportato un trauma all'arto inferiore con probabile frattura di tibia e perone.

L'automobilista del veicolo coinvolto nell'incidente si è subito fermato per prestare soccorso alla giovanissima vittima, che aveva iniziato l'attraversamento senza aspettare il genitore e in un punto della carreggiata sprovvisto di strisce pedonali. Fortunatamente il piccolo, che è stato trasportato all'ospedale Niguarda in codice giallo, non ha riportato altri danni oltre a quello alla gamba ed è sempre rimasto cosciente nell'attesa che arrivasse l'ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento