menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gravissimo

Gravissimo

Investito dal tram in via Gioia: 37enne gravissimo

L'uomo, dai primi riscontri molto ubriaco, è inciampato nelle rotaie, finendo sulla carreggiata. Impossibile per il manovratore fermarsi in tempo

Un uruguaiano 37enne (ma anche di nazionalità inglese), J.P., è stato investito da un tram in via Melchiorre Gioia nella notte tra venerdì e sabato a Milano e versa in condizioni gravissime. 

Secondo quanto riferito dalla polizia locale che ha svolto i primi accertamenti l'investito e' inciampato ed e' finito sui binari. Impossibile, per il manovratore (poi portato in stato di choc all'ospedale) frenare in tempo. Il ferito si trova in prognosi riservata con lesioni gravi alla mandibola, al capo, alla colonna vertebrale, al torace e a un piede.

I suoi compagni, un gruppo di 'punkabbestia', secondo quanto riferito dai vigili, erano tutti molto alterati dall'alcol. 

Il ferito è stato portato al Niguarda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento