Cronaca Stazione di Milano Lancetti

Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Sul posto ambulanza e automedica del 118, vigili del fuoco e polizia ferroviaria

Il luogo dell'incidente

Un uomo di 66 anni è rimasto gravemente ferito dopo essere stato investito da un treno. È accaduto nella stazione ferroviaria di Milano Lancetti, poco prima delle 16 di lunedì 17 febbraio. Sul posto sono accorsi 118, con ambulanza e automedica, due squadre e tre mezzi dei vigili del fuoco e la polizia ferroviaria.

L'uomo investito a Milano Lancetti ha perso una gamba

Il personale della Azienda regionale emergenza urgenza ha prestando soccorso alla vittima, che è rimasta incastrata con una gamba tra il treno e la banchina. L'intervento per liberarlo è durato più di un'ora. In base a quanto riferito dai soccorritori il 66enne è riuscito a scongiurare il peggio: il treno non l'ha travolto in pieno. Le sue condizioni sono comunque gravissime: l'uomo, in pericolo di vita, è stato trasportato all'ospedale Niguarda di Milano in codice rosso.

Sul luogo dell'incidente gli agenti della Polfer stanno effettuando gli accertamenti che serviranno a ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto. Sempre a questo scopo verranno visionati i video delle telecamere della stazione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

MilanoToday è in caricamento