E' mela-mania: dalle 6 in coda per l'Iphone 5

A Carugate, in uno dei due apple store ufficiali del Milanese, è Apple-mania. Mille persone in fila disposte a spendere quasi mille euro

Persone in coda allo store Apple (foto Linkiesta.it)

Non poteva che essere così. Decine di persone in fila, anche per tre ore. A Carugate, infatti, in uno dei due Apple store ufficiali del Milanese, è stato un Mela-boom per l'uscita del nuovo Apple (Iphone 5), nella notte tra giovedì e venerdì 28 settembre. 

L'apertura "dei cancelli" era prevista per le 9 di mattina, ma le persone hanno iniziato ad assieparsi in ordinata fila intorno alle 6. Una "ressa" un po' come avvenne per il pellegrinaggio "laico" in occasione della dipartita di Steve Jobs.  

Su Linkiesta si calcola che "ci siano almeno mille persone disposte a spendere mille euro". Ci sono "nerd" aficionados delle creature di Jobs, mamme, ragazzi cresciuti di quarant'anni, professionisti e, sì, anche semplici curiosi. 

La crisi, qui, non si sente. Non importante se le recensioni non sono estatiche (è delicato, si graffia, il sistema Siri di riconoscimento vocale fa le bizze, l'Apple maps non è precisa); l'importante è esserci. Ed avere. 

Stesse scene, ovviamente, si sono viste in tutt'Italia, a partire da Napoli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento