rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Corvetto / Via Giacinto Mompiani

Milano: blitz nel circolo del Pd di via Mompiani, perquisite due donne

Le indagini proseguono

Lunedì mattina i carabinieri di Milano hanno perquisito le abitazioni di due donne gravemente indiziate dei reati di lesioni personali, violenza privata e danneggiamento aggravato. Si tratterebbe di una ragazza di una 28enne e una 24enne, appartenenti agli ambienti anarchici e antagonisti di Milano.

L’operazione costituisce un primo sviluppo dell’attività d’indagine avviata a seguito del blitz dell’11 novembre scorso, in via Mompiani 10, quando durante una riunione dei comitati del Sunia diversi soggetti travisati avevano fatto irruzione all’interno del circolo del Partito Democratico “Corvetto”.

Nel circolo era in corso una riunione indetta dal sindacato nazionale unitario inquilini ed assegnatari (SUNIA), per trattare tematiche inerenti la manutenzione degli alloggi di proprietà dell’Azienda Lombarda Edilizia Residenziale (Aler). I facinorosi avevano devastato il mobilio presente, imbrattavano le pareti con vernice rossa e attivavano un estintore, portato al seguito, che causava disturbi respiratori a taluni dei partecipanti alla riunione.

Sono stati perquisiti tre appartamenti e un negozio. Le persone coinvolte, sulle quali ancora c'è il massimo riserbo, sarebbero sei. 

Le forze dei carabinieri stanno valutando, di concerto con la magistratura, le condizioni delle persone coinvolte. Durante l'irruzione erano stati utilizzati diversi fumogeni e persino un estintore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano: blitz nel circolo del Pd di via Mompiani, perquisite due donne

MilanoToday è in caricamento